L’ASSOCIAZIONE

Assogemme (Associazione Italiana fra le Aziende delle Pietre Preziose ed Affini) è l’associazione di categoria che riunisce le aziende più rappresentative del comparto produttivo ad esso connesso.
Costituitasi nel giugno 2007, vuole tutelare una categoria che vanta una preziosa tradizione ed essere un valido strumento di lavoro e di confronto per gli associati che con le loro capacità e competenze mantengono vivo questo patrimonio di sana imprenditoria. Attualmente gli iscritti hanno superato le 100 unità.
Tra le attività svolte da Assogemme ricordiamo prima di tutto il patrocinio unitamente alla Fiera di Rimini di GEM WORLD, il 1° salone delle pietre preziose e affini svoltosi tempo fa a Vicenza.
Ha fortemente sostenuto il riconoscimento delle aziende che producono in Italia e adottano la creatività italiana a fronte della crescente affermazione di aziende che provengono da Paesi dove le regole non sono trasparenti. in linea con i principi espressi dalle maggiori organizzazioni internazionali no profit dal Responsible Jewellery Council (Partner di Assogemme dal 2011) al C.I.B.J.O. -the World Jewellery Confederation-, ha più volte affrontato con seminari e dibattiti , il problema del legame tra gemme ed etica e la necessità di adottare atteggiamenti socialmente responsabili sulle modalità di estrazione delle pietre.

Gemme ed Etica

Il tema è quello delle pietre cosiddette “conflict-free” e “child labour free””. Fino ad oggi la maggior parte dei media e dell’opinione pubblica hanno ritenuto che questo problema riguardasse solo i diamanti.
Sta invece progressivamente maturando la consapevolezza esso riguardi anche le pietre colorate. Ad esse va aggiunta la problematica della tutela della salute pubblica con il controllo della radioattività residua delle pietre irraggiate.

Codice di comportamentodegli addetti della filiera

Il tema è quello della fiducia dei consumatori e degli addetti della filiera. Tale fiducia deve essere garantita dalla veridicità delle dichiarazioni dei produttori e dei commercianti sul prodotto.

  1. Made in Italy

    Le pietre preziose e semipreziose vengono importate da Paesi esteri. Ciò nonostante esse sono interessate dal tema della tutela e dell’affermazione del made in Italy perché ai gemmai italiani sono riconosciute, a livello mondiale, le capacità di selezione delle pietre, di abbinamento di colori e taglio di qualità.

    La globalizzazione del mercato ed il progressivo affermarsi di aziende provenienti da paesi in cui le regole non sono trasparenti, impone il riconoscimento delle aziende che producono in Italia e adottano la creatività italiana.

    Come attività concrete, Assogemme sta lavorando per:
    – varare un “Codice di condotta e di etica professionale”,
    – introdurre la possibilità di certificare la qualità di “made in Italy” quanto meno all’attività di taglio delle pietre,
    – promuovere l’introduzione di normative, in sede nazionale ed europea, che impongano comportamenti coerenti con gli obiettivi sopra delineati.

  2. Azioni commerciali

    Per la conquista di nuovi mercati e nuovi settori (es. abbigliamento, arredamento, ecc.) e la riconquista di quelli perduti (es. studi e ricerche di mercato, realizzazione di factory store e uffici di rappresentanza in centri internazionali di distribuzione, realizzazione di missioni all’estero, ecc.). In questo ambito si colloca “Gem World” che si è tenuta a Rimini dal 7 al 9 giugno 2008 presso Rimini Fiera, terzo polo fieristico italiano. Assogemme ha raccolto le istanze dei pietrai italiani che sempre di più lamentavano l’assenza in Italia di una manifestazione fieristica esclusivamente dedicata alle pietre utilizzate nel produzione del gioiello nonostante l’esistenza di rilevanti eventi dedicati al gioiello. Un’assenza non giustificata, considerando che l’Italia gioca un ruolo di primo piano nel mercato delle pietre per gioielleria a livello mondiale. Per questo Assogemme ha patrocinato “GemWorld” insieme a Rimini Fiera S.p.A., terzo polo fieristico italiano, che ha fortemente creduto nell’iniziativa e la sta sostenendo con grande entusiasmo.

Il CDA

CHI SIAMO


Consiglio di Amministrazione

Presidente
Paolo Cesari

Comitato Etico delle Pietre di Colore

Presidente
Luisa La Via

Comitato Scientifico

Presidente
Luigi Costantini


Milestones

Assogemme – Focus

Maggio 2013

Comitato Etico delle pietre di colore

Gemme: al via il Comitato Etico

Novembre 2011

Osservatorio Assogemme

Assogemmeha creato recentemente l’Osservatorio Assogemme: un efficace strumento per l’analisi dei dati provenienti dagli associati, corredati delle relative proiezioni sul mercato.

Settembre 2011

PREMIO FONDAZIONE FELLINI

La Fondazione Fellini ha il piacere di premiare Terry Gilliam, regista visionario e disegnatore, appassionato dell’Italia e del cinema di Fellini, con il Premio Fondazione Fellini. Assogemme sostiene e partecipa all’evento, con la realizzazione della medaglia (espressione dell’artistaValerio Adami)

Settembre 2011

Assogemme e Fellini

Assogemme in collaborazione con la Fondazione Federico Fellini organizza una mostra dedicata alle donne sognate dal Maestro, nel contesto di VICENZAORO Choice

Gennaio 2009

Gem World a Vicenza

Il mercato richiede specializzazioni e gli organizzatori fieristici rilanciano proponendo nuovi accostamenti e sinergie inedite. Fiera di Vicenza e Rimini Fiera  si accordano per lo spostamento a Vicenza del marchio GEM WORLD

Giugno 2008

Nasce Gem World

1° Salone delle Pietre Preziose e Affini svoltosi a Rimini, nato dalla collaborazione di Rimini Fiera con Assogemme

Giugno 2007

Costituzione di Assogemme

Nasce Assogemme, per la tutela di una categoria che vanta una preziosa tradizione ed essere un valido strumento di lavoro e di confronto per gli associati che con le loro capacità e competenze mantengono vivo questo patrimonio di sana imprenditoria.