Gemme

4 marzo 2019

Morganite

Pietra scoperta in Madagascar nel 1910 da George Kunz capo gemmologo di Tiffany, in origine si definiva Berillo rosa, poi prese il nome di Morganite da JP Morgan banchiere collezionista che fece importanti donazioni di gemme al Museo americano di Storia naturale di New York e al Museo di Storia naturale di Parigi.

Continue reading

Gemme
10 aprile 2018

Assogemme ed il Gruppo di Lavoro “Gemme e Metalli Preziosi” dell’ UNI – Ente Italiano di Normazione

Assogemme partecipa attivamente al Gruppo di Lavoro “Gemme e Metalli Preziosi” della Commissione “Commercio” dell’ UNI, Ente Italiano di Normazione, attraverso l’intervento d’un designato e qualificato rappresentante nella persona del Dott. Claudio Russo, che in collaborazione con incaricati d’altre associazioni e/o istituti del settore, stanno revisionando ed aggiornando alcune normative di interesse sulle pietre preziose. Continue reading

Attività di Laboratorio, Cosa succede nel mondo gemma, Gemme
16 ottobre 2017

Zaffiri Provenienti dall’Etiopia

Nel mese di febbraio 2017 a Bangkok, capitale delle pietre preziose, incominciarono a circolare voci sull’esistenza di un nuovo deposito di Zaffiri Blu nel Nord Etiopia. Da allora Dealers avventurosi, inconsci di quelle che potevano essere le condizioni del paese, sono corsi ad ispezionare la zona. Il deposito è stato individuato nella regione del Tigray,
precisamente nella città di Aksum (chiamata anche Axum)a circa 35km a sud del confinecon l’ Eritrea. Continue reading

Cosa succede nel mondo gemma, Gemme, News
16 novembre 2011

Premio Fondazione Fellini

Comunicato da Fondazione Fellini

“La Fondazione Fellini, nella sua nuova veste, ha il piacere di premiare Terry Gilliam, regista visionario e disegnatore, appassionato dell’Italia e del cinema di Fellini. Al suo talento e alla sua opera multiforme l’ente riminese dedica, nelle giornate dal 17 al 20 novembre 2011, una serie di iniziative aperte al pubblico.

Sabato 19 alle ore 18,30 presso la Sala del Giudizio del Museo della Città di Rimini, Terry Gilliam riceverà dalle mani di Francesca Fabbri Fellini, nipote del Maestro, una medaglia realizzata dall’artista Valerio Adami gentilmente offerta da Assogemme. La Fondazione donerà a Gilliam una copia anastatica del Libro dei sogni, una sorta di diario in cui il grande regista ha registrato per trent’anni i suoi sogni sotto forma di disegni e appunti. Nel pomeriggio dello stesso giorno, alle ore 16, verrà inaugurata, presso la Galleria d’Arte Fabjbasaglia Terry e Federico: una stretta di mani, una mostra di disegni originali di Federico Fellini e del regista premiato. L’esposizione, aperta fino al 10 dicembre prossimo, comprende una cinquantina di disegni: gli schizzi di Gilliam accanto a quelli di Fellini. Tra le molteplici collaborazioni della Fondazione, questa edizione del Premio prevede un incontro sui progetti di nuove sceneggiature elaborate a partire dai soggetti inediti di Fellini dagli studenti della scuola di sceneggiatura bolognese “Bottega Finzioni” di Carlo Lucarelli, Michele Cogo e Giampiero Rigosi. Se ne parlerà sabato 19, alle ore 10,30 al Museo della Città.”

Gemme, News